Come abituare (o provare a farlo) un serpente a mangiare decongelato

Ci vuole molta pazienza, sopratutto quando si tratta di pitoni reali, la tecnica più semplice consiste nel muovere il topo/ratto morto (tenedo la coda con delle pinze lunghe) come se fosse vivo davanti al serpente, stimolando l'attacco, con pazienza (e fortuna in certi casi) si riuscirà a "trarre in inganno" l'ofide che  tratterà il pasto come se fosse vivo, con i baby si possono avere maggiori successi.

Se si usa il decongelato, ricordate che la preda (che deve essere perfettamente scongelata) deve essere opportunamente scaldata prima di essere proposta, altrimenti il serpente non la riesce a percepire; se comunque la prende potrebbe avere problemi di digestione o rigurgito.

faqs: 
boidi
pitone reale
Abbonamento a Comments for "Come abituare (o provare a farlo) un serpente a mangiare decongelato"