morph

Morph e genetica pitone Reale, Python Regius

Uno dei tanti fattori che, in questi ultimi anni, ha indubbiamente contribuito all'affermazione del pitone reale nell'ambito della terraristica, è stato l'alto numero di variazioni cromatiche che questa specie presenta. Si conoscono infatti oltre un centinaio di mutazioni genetiche, di cui alcune, come l'Albino, il Pastel o lo Spider, sono state ritrovate in natura, mentre altre sono state scoperte in terrario, più o meno accidentalmente, soprattutto in seguito alle combinazioni di diversi morph.
 

Pitone reale: livrea comune.

La parte superiore e laterale del corpo e' caratterizzata da una colorazione di fondo bruna e nera bordata di bianco, il colore di fondo scuro e' interrotto da macchie ellissoidali color nocciola e oro caratterizzate da macchie scure all'interno.

La pancia di questo ofide e' bianca con alcune macchie brune concentrate soprattutto nella meta' inferiore del corpo.

Abbonamento a RSS - morph